LA TRANQUILLA LIBERI DIVENTA MOVIMENTATA FRA FALSI ADDETTI ENEL E UN’AUTO CHE SPARISCE IN PIENO CENTRO

Liberi. Liberi e’ un pò troppo movimentato negli ultimi giorni. Persone che dicono di essere addetti  Enel poi si scopre che non è proprio cosi perchè l’Enel non manda in giro porta a porta i suoi delegati. Poi, la notte successiva, in pieno centro, sparisce un’auto dall’interno di una proprietà privata, cosa che a Liberi non è affatto frequente, rubata nella notte fra domenica lunedì , una Fiat Punto. I ladri, poi, spariscono nel nulla e non dall’ingresso ma attraversano una zona di campagna fra mille difficoltà. Al proprietario, dopo l’amara scoperta, non è restato altro da fare che denunciare il tutto ai Carabinieri. Quello che lascia riflettere è che tutto si sarebbe consumato nel corso di una delle tante  feste-sacre in corso che si svolgono a Liberi,  favoriti probabilmente dai rumori poco distanti. Evidentemente, i malviventi, conoscevano benissimo la zona. Noi siamo addirittura portati  pensare che i ladri  siano proprio del posto, oppure hanno solo fornito una ”consulenza” a chi ha agito.

About Redazione (7879 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: