LOTTA AGLI STUPEFACENTI TRE PERSONE IN MANETTE E DIVERSE DOSI SEQUESTRATE IN VARI COMUNI DEL CASERTANO

La lotta agli stupefacenti si fa sempre piu’ aspra  e sempre tante le persone coinvolte, cosi come tanti sono anche i comuni di tutte le aree del casertano e non solo ad essere interessate di questo cancro difficile da  estirpare .A San Nicola la Strada, i carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Marcianise hanno tratto in arresto, per il reato di detenzione e spaccio di spaccio di sostanza stupefacente, C. A., 22 anni  del Gambia,  in Italia senza fissa dimora .I militari dell’Arma lo hanno bloccato nell’emiciclo della villa comunale del Comune di San Nicola La Strada (CE) mentre cedeva una dose di sostanza stupefacente del tipo “Hashish”, del peso complessivo di gr. 5,00 ad un occasionale acquirente. L’arrestato, verrà giudicato con rito direttissimo.

Ad Orta di Atella (CE), i Carabinieri del locale Comando Stazione, a coronamento di un servizio di osservazione, hanno tratto in arresto, in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, un 37enne, del posto. L’uomo, attualmente sottoposto alla misura degli arresti domiciliari è stato bloccato all’interno della sua abitazione mentre cedeva una dose di grammi 1.5 di sostanza stupefacente del tipo “Hashish” ad acquirente occasionale. A seguito di perquisizione personale e domiciliare i militari dell’Arma hanno poi rinvenuto e sequestrato ulteriori sostanza. L’arrestato, è stato nuovamente sottoposto al regime degli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo. Ad Aversa invece, a finire nelle maglie dell’Arma della Stazione di Teverola,   un 44enne . L’uomo, in atto sottoposto alla misura del divieto di dimora nella provincia di Caserta è stato notato e bloccato dai militari dell’Arma appena uscito dalla “caffetteria incontro” di Aversa. Sottoposto a perquisizione personale è stato trovato in possesso di gr. 10,32 di sostanza stupefacente del tipo “cocaina” e della somma in contanti di €.60,00 custoditi all’interno del borsello che indossava. L’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

 

About Redazione (7912 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: