PIEDIMONTE MATESE, TENTA DI SFUGGIRE ALLE CATTIVE INTENZIONI DI UN CANE RANDAGIO, CADE E SI SPACCA LA FACCIA

Redazione. Piedimonte Matese. Una 70enne di Piedimonte Matese stava tranquillamente passeggiando nelle prime ore della sera in una strada centrale dela città alla ricerca di un po’ di refrigerio, quando improvvisamente le si è parato davanti un grosso cane, molto probabilmente un randagio, che all’apparenza non sembrava avere per nulla intenzioni pacifiche. La donna ha cercato dapprima di dissuaderlo ma quando si è resa conto che il cane non le avrebbe lasciato strada, nonostante l’età non più giovanile si è data ad una fuga precipitosa, col risultato di inciampare e sbattere violentemente al suolo con la faccia. Le conseguenze non sono state delle migliori, con con il sangue che le scendeva copioso per il volto. Trasportata al pronto soccorso dell’ospedale, oltre a diverse contusioni escoriate per il corpo, le hanno riscontrato una frattura del setto nasale che non guarirà nel giro di pochi giorni. Nessuna traccia del cane, ovviamente, né tantomeno del suo padrone, ammesso che lo abbia. Alla signora va la nostra solidarietà anche se è probabile che il cane abbia agito così perché addestrato ad offendere proprio dall’uomo, il vero responsabile della vicenda.

About Emiddio Bianchi (3055 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: