Ultime notizie

RUVIANO/CAIAZZO.  OGGI A RUVIANO LA CELEBRAZIONE DEL 60° ANNIVERSARIO  DI ORDINAZIONE SACERDOTALE DI  DON ANTONIO CHICHIERCHIA

Clara Riccio.  Oggi, venerdì 19 luglio, nella splendida cornice della chiesa di san Leone Magno sita in Ruviano, ci sarà la Celebrazione Eucaristica per il sessantesimo anniversario di Ordinazione Sacerdotale di don Antonio Chichierchia.  La Santa Messa, prevista alle ore 19:00, sarà presieduta dallo stesso don Antonio, che per l’occasione sarà circondato dai suoi confratelli sacerdoti della Forania di Caiazzo, sua città natale, dalle autorità locali e dai numerosi collaboratori che in questi anni lo hanno aiutato a portare avanti il suo programma pastorale. Don Antonio, nato a Caiazzo il 30 luglio del 1932, fu ordinato sacerdote il 19 luglio 1959 dall’allora Vescovo di Caiazzo, Mons. Di Girolamo, all’età di 27 anni, e più tardi diventò parroco della Cattedrale di Caiazzo. Da quel momento la sua vita sarà interamente dedicata alla comunità diocesana del suo paese, ricoprendo diversi e importanti ruoli non solo nella diocesi, ma anche nell’ambito scolastico come insegnante di Religione nelle Istituzioni Scolastiche locali, diventando così un valido punto di riferimento spirituale per intere generazioni di concittadini. Il suo naturale carisma e i suoi modi affabili che inducono all’ascolto rimarranno nella memoria di tanti suoi ex allievi. Nel 2014, dopo aver terminato il suo ruolo di parroco al servizio della comunità caiatina, per raggiunti limiti d’età, don Antonio si ritrova a dover prolungare la sua missione pastorale prendendo in consegna un’altra comunità da sostenere spiritualmente. Il Vescovo della Diocesi Alife-Caiazzo Valentino Di Cerbo, infatti, trovando in lui grande disponibilità, lo nomina amministratore parrocchiale della Chiesa di San Leone Magno in Ruviano. Ed è in questa comunità dell’Alto casertano che don Antonio, con grande umiltà e responsabilità, mette in campo tutta la sua tenacia e passione, impegnandosi quotidianamente con premura ed estrema dedizione alla cura della sua Parrocchia, preoccupandosi della formazione dei giovani e delle famiglie e del conforto agli anziani, a cui, instancabilmente, non smette di dedicare il suo tempo con visite giornaliere. Oggi le due comunità di Caiazzo e Ruviano, ringrazieranno don Antonio per la sua enorme generosità, disponibilità ed entusiasmo, che in tutti questi anni, nonostante l’avanzare dell’età, non è venuto mai meno. Tanti auguri don Antonio e, come di solito ami terminare le sante messe, “facitev santi”.

Informazioni su Redazione ()
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: