FUGA DI GAS IN UN APPARTAMENTO DI CELLOLE UN POLITICO ED UN MILITARE EVITANO LA TRAGEDIA

Cellole. Sfiorata la tragedia a Cellole, grazie a due persone  che sono intervenute : l’assessore Giovanni Di Meo  e un militare dell’esercito, Guido Vaccariello che erano stati   allertati da una voce femminile che chiedeva aiuto, la proprietaria dell’abitazione  in corso Freda. La donna  sie era accorta della fuga di gas e aveva lanciato l’allarme. I due  sono intervenuti chiamando i vigili del fuoco ma non hanno aspettato il loro arrivo. Hanno sfondato la porta con grossi rischi e sono riusciti ,una volta dentro a chiudere la bombola del gas. La donna, ha ringraziato le due persone e per fortuna tutto è finito bene. Il fatto è avvenuto ieri. (Foto rep.)

 

 

About Redazione (9701 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: