AIROLA, RAPINA IN UNA TABACCHERIA, COLPITA ALLA TESTA LA TITOLARE DEL NEGOZIO

Redazione. Airola. Non fa in tempo ad aprire il negozio che un rapinatore le porta via l’incasso del giorno precedente e la colpisce alla testa. È successo in una tabaccheria di Airola. La titolare si è  vista piombare addosso un malvivente nell’esercizio di via Condotto, nella zona centrale del paesino del beneventano. Sembra che il rapinatore, giunto sul posto in compagnia di un complice, abbia colpito la donna alla testa con un bastone, prima di portare via i soldi, salire in sella alla moto e darsi ad una fuga precipitosa insieme al complice. Appena scattato l’allarme si sono prontamente precipitati nella tabaccheria i carabinieri delle stazioni di Airola e Montesarchio e gli uomini del 118 che hanno provveduto a medicare la ferita alla testa della donna. Le sue condizioni, comunque, non sono gravi anche se è  stata trasportata a scopo precauzionale in ospedale. L’ammontare della rapina dovrebbe aggirarsi sui 4.000 euro.

 

 

About Emiddio Bianchi (3539 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: