PIEDIMONTE MATESE, DRAMMA, AUTISTA DI AUTOBUS PERDE UNA MANO NELLA TRATTA PER VENAFRO INCROCIANDO UN FURGONE

Redazione. Piedimonte Matese. Un autista del pulmann di linea della tratta che porta da Piedimonte Matese a Venafro ha  perso una mano e parte dell’avambraccio incrociando un furgone. Il drammatico episodio si è verificato in prossimità dell’incrocio per Ciorlano, dove la strada è  particolarmente stretta. È probabile che M. M. avesse la mano appoggiata al finestrino quando il furgone proveniente dalla opposta direzione di marcia lo ha incrociato, tranciandogli di netto l’arto.  Sono stati attimi di terrore, sia per lo sfortunato autista che per i passeggeri  del pulmann, con alcuni automobilisti di passaggio, più coraggiosi, che hanno persino tentato di recuperare i resti dei tessuti e delle ossa della mano.  Sembra che l’autista del camioncino abbia tirato dritto senza prestare i dovuti soccorsi, molto probabilmente perché forse non si è nemmeno reso conto del drammatico episodio. Sul posto sono prontamente intervenuti i carabinieri di Capriati a Volturno e gli uomini del 118. Il conducente del bus è stato trasportato in evidente stato di shock al Pellegrini di Napoli per essere sottoposto ad un delicato intervento chirurgico, mentre il conducente del furgone non ha ancora un nome.

 

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3539 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: