PIEDIMONTE MATESE, CASE POPOLARI DI SEPICCIANO, UNA DONNA RESTA CHIUSA IN ASCENSORE, INTERVENGONO I POMPIERI

Redazione. Piedimonte Matese. Nuovamente agli onori della cronaca le case popolari della borgata di Sepicciano. Questa volta non per l’immondizia accumulata sul muro perimetrale (a proposito, i materassi continuano ad aumentare), ma per una donna rimasta chiusa in ascensore. La sirena che allarma i vicini di casa, oltre alle sue grida che gettano nel panico una signora che stava salendo in ascensore al suo appartamento. Qualcuno cerca di farla uscire ma la manovra a mano non è semplice, altri chiamano i vigili del fuoco che in pochi minuti sono sul posto. Intanto un uomo più esperto riesce ad aprire le porte dell’ascensore, mentre i pompieri, giunti sul posto, devono far ritorno in caserma dopo essersi accertati che tutto è a posto. La donna, impaurita a dir poco, può entrare in casa dopo la paura.

 

 

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3559 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: