PIEDIMONTE MATESE, DOTTORESSA DEL PRONTO SOCCORSO COSTRETTA A SOSPENDERE IL SERVIZIO PER LE INTEMPERANZE DI UN PAZIENTE

Redazione. Piedimonte Matese. Un inqualificabile episodio ha costretto una chirurga del pronto soccorso dell’ospedale di Piedimonte Matese a sospendere il suo turno di servizio notturno. È successo che un paziente abbia inveito verbalmente contro la professionista, tra l’altro uno dei medici più esperti e qualificati del nosocomio matesino, costringendola a richiedere, a sua volta, l’intervento in suo aiuto di un collega e la sostituzione in pronto soccorso. Nuovamente episodi di intolleranza perpetrati ai danni di chi fa il proprio dovere per la salute del prossimo, da parte di parenti e in questo caso di pazienti, in un luogo dove è sempre più necessaria la presenza di un corpo di guardia.

 

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3052 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: