Ultime notizie

PIEDIMONTE MATESE, I PLATANI, CROCE E DELIZIA DELLA CITTÀ: LE RADICI STANNO METTENDO A RISCHIO LA CIRCOLAZIONE

dav

Emiddio Bianchi. Piedimonte Matese. Poveri platani, da decenni se non da secoli, simbolo della città, forse addirittura più dei tre pini. Il lento crescere delle “paglioccole”, nonostante l’età, con le radici che fanno capolino nell’asfalto, sta incominciando a creare dei forti dubbi sulla loro vita futura. A Sepicciano, a due

dav

passi dallo stadio comunale la pavimentazione stradale si è addirittura sollevata di quasi mezzo metro e passarci sopra con le auto non è per niente raccomandabile. Sembra che nelle intenzioni del Comune ci sia l’idea di installare dei divieti di sosta per consentire una regolare circolazione, ma è tutto un palliativo. Meno grave, almeno per il momento, la situazione in piazza Europa, dove le radici hanno, per il momento, cominciato a sollevare solo il marciapiede. Difficile trovare una soluzione, tra gli ambientalisti che vorrebbero la sopravvivenza dei platani e chi invece mette in primo piano la sicurezza, dei pedoni e della circolazione. All’orizzonte un’altra grana, con il concreto rischio che Piedimonte fra qualche anno debba dire addio agli amati alberi.

 

 

 

Informazioni su Emiddio Bianchi ()
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: