Ultime notizie

PIEDIMONTE MATESE, MUORE RIFIUTANDO LA TRASFUSIONE. I FIGLI CI SCRIVONO

Riceviamo e integralmente pubblichiamo una lattera dei tre figli della signora, deceduta a Piedimonte Matese, a seguito di una emorragia e avendo poi rifiutata la trasfusione di sangue perchè testimone di Geova.

Jpeg

Siamo i tre figli della signora che sarebbe deceduta, stando a un vostro articolo, per aver rifiutato una trasfusione.Siamo rimasti sconcertati leggendo le falsità riportate nell’articolo e riferite dal dott. Iarrobino che ci colpiscono in un momento di grave lutto e profondo dolore. Amavamo molto nostra madre e l’abbiamo sempre ammirata per la sua fede e il suo coraggio, oltre che per l’amore che aveva per la vita. Anche per rispetto nei suoi confronti ci sentiamo obbligati a fare le seguenti precisazioni.Come testimoni di Geova amiamo moltissimo la vita. Quando nostra madre si è sentita male l’abbiamo portata subito in ospedale perché venisse curata nel modo migliore possibile. Abbiamo anche rispettato la sua decisione di non ricevere trasfusioni di sangue, consapevoli che esistono strategie mediche alternative che funzionano molto bene, anche in casi delicati. È falso pertanto che avremmo ‘sfidato la scienza’, come riportato nell’articolo.Purtroppo, quando nostra madre ha chiesto ai medici di curarla con ogni terapia possibile tranne che col sangue i medici non le hanno somministrato prontamente farmaci che innalzassero i valori dell’emoglobina. Lo hanno fatto solo due giorni dopo dietro nostra insistenza. Non hanno nemmeno fatto indagini strumentali (tranne una gastroscopia a distanza di 12 ore dal ricovero) che permettessero di trovare il luogo esatto dell’emorragia così da fermarla il prima possibile. Si sono limitati a chiedere insistentemente di praticare l’emotrasfusione. Ma a cosa sarebbe servita se il problema di fondo era la perdita di sangue? Intanto le condizioni di nostra madre peggioravano inesorabilmente. Dal momento che non era in grado di sostenere un trasferimento in un altro ospedale, abbiamo fatto in modo che i medici locali ricevessero materiale scientifico su efficaci strategie alternative alle emotrasfusioni. Tali indicazioni però sono state recepite solo parzialmente e quando ormai era troppo tardi.Capiamo la frustrazione del primario, incapace di curare la paziente con strategie cliniche alternative alle trasfusioni. Tuttavia non accettiamo i suoi insulti e le sue affermazioni palesemente false. Dire che noi figli ci saremmo “esaltati” e che avremmo accolto la morte di nostra madre “quasi con gioia” è una grave diffamazione. Riportare fuori dal loro contesto le frasi messe in grassetto nell’articolo è del tutto scorretto e irrispettoso nei nostri confronti. Paragonare infine la morte di nostra madre a un “suicidio assistito” è semplicemente falso.Ci auguriamo che questa triste vicenda faccia riflettere la direzione ospedaliera così che nessun paziente in futuro debba subire un trattamento simile a quello riservato a nostra madre. Quanto a noi, ci riserviamo ogni valutazione su possibili future azioni legali.

Informazioni su Redazione ()
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

1 Commento su PIEDIMONTE MATESE, MUORE RIFIUTANDO LA TRASFUSIONE. I FIGLI CI SCRIVONO

  1. Povera famiglia…. oltre il danno anche la beffa… e il tutto per l’incompetenza di un dottore che invece di ammettere le sue mancanze o i suoi limiti cerca anche di giustificarsi facendosi intervistare solo per pubblicizzare la Struttura Ospedaliera dove lavora. Forse le persone che scelgono altre strutture per farsi curare è solo perché conoscono bene quella Struttura e vanno via perché vogliono continuare a vivere.
    Mi dispiace per quella povera donna che da quanto ho letto non ha avuto la possibilità di essere trasferita in un’altra struttura all’avanguardia, forse oggi sarebbe ancora viva.
    Alla famiglia non posso fare altro che porgere le mie più
    Sentite condoglianze.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: