PARCHEGGI PER DONNE IN GRAVIDANZA E PORTATORI DI HANDICAP AL TRIBUNALE DI S.MARIA CAPUA VETERE VOLUTI DAL COMITATO PARI OPPORTUNITA’ DEGLI AVVOCATI

S. MARIA CAPUA VETERE. La nuova sede del Tribunale Civile di Santa Maria Capua Vetere si arricchisce con la presenza di stalli per le persone portatrici di handicap e le donne in stato interessante.Nella giornata dedicata al Patrono d’Italia, lungo la Via Mario Fiore, a qualche metro dall’ingresso del Tribunale, è stato predisposto uno stallo giallo per le persone portatrici di handicap, uno stallo rosa – il  primo in città – destinato “alle donne in gravidanza e alle mamme di bambini fino ad un anno” ed uno bianco con l’installazione di una rastrelliera per la sosta delle biciclette, cui si aggiungeranno a breve posti  gratuiti per i motocicli ed ulteriori rastrelliere, col precipuo intento di disincentivare l’uso delle auto. L’iniziativa è stata fortemente voluta dal Comitato per le Pari Opportunità in seno all’Ordine degli Avvocati  di Santa Maria Capua Vetere, di concerto con il C.O.A. e l’Amministrazione Comunale.Nel mese di luglio scorso, il neo eletto Comitato, in persona dei delegati Avvocati Pasquale Sticco e Giuseppe  Sparaco, ha immediatamente avviato una costante e proficua interlocuzione col Sindaco, Antonio  Mirra, onde eliminare quello che rappresenta un vero e proprio ostacolo alla parità e l’uguaglianza sostanziale, anche nello svolgimento della professione forense. Trattasi di una battaglia di civiltà – riferiscono i delegati – che troverà il Comitato sempre attento e pronto a  vigilare su ogni eventuale abuso, nella ferma convinzione che il primo stallo rosa rappresenti l’inizio di un nuovo cammino,foriero di ulteriori e piu’ grandi traguardi.

About Redazione (8278 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: