GIOIA SANNITICA, MEZZANOTTE DI FUOCO, INVECE DI DORMIRE SE LE DANNO DI SANTA RAGIONE

Redazione. Gioia Sannitica. Un uomo e una donna, entrambi sulla cinquantina, lui di San Potito Sannitico, lei di Sant’Angelo d’Alife, sono finiti al pronto soccorso dell’ospedale di Piedimonte Matese dopo essere rimasti coinvolti in una rissa, avvenuta a Gioia Sannitica allo scoccare della mezzanotte. Non si conoscono le cause dell’accesa discussione che li ha visti protagonisti. Si sa che hanno dovuto fare tappa in ospedale per curare i postumi della mezzanotte di fuoco: lei con qualche ferita escoriata e un morso ad una mano, lui con i segni di un trauma facciale, provocato molto probabilmente da un ceffone. Sono stati entrambi dimessi con una prognosi di guarigione di circa una settimana.

 

 

About Emiddio Bianchi (3539 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: