PUGILISTICA MATESINA, PARRINELLO BEFFATO DAI GIUDICI IN UCRAINA, DOMANI COMINCIA IL MONDIALE DI ANGELA CARINI

Redazione. Kiev (Ucraina). Una beffa a Kiev, che brucia perché anche uno dei tre giudici ucraini, l’unico onesto, ha visto Parrinello prevalere nettamente in almeno sei delle otto riprese, mentre gli altri due hanno dato vincente per un punto Malinovskyi, l’imbarttuto  pugile di casa. Resta la bella prestazione del pugile della matesina che a breve combatterà per il titolo italiano dei pesi piuma. Sempre nei piuma, Mennillo e il maestro Geppino Corbo si sono sciroppati una trasferta a vuoto in Versilia perché le autorità di Viareggio hanno annullato la riunione all’ultimo momento per motivi burocratici. Corbo, a tale proposito, spera di poter organizzare da queste parti una manifestazione in cui possa far notare le qualità del suo pupillo: ” la storia, pero’, è sempre la stessa-ci ha detto- perché tutti si fanno belli quando i nostri portacolori si fanno onore in Italia e all’estero e poi non mettono mai mano al portafogli. Poi si vedono questi verdetti scandalosi che danneggiano i nostri pugili e vanificando tutti i nostri sacrifici”. Domani, intanto, Angela Carini debutta nel mondiale elite in Russia contro una  atleta indiana, nella categoria dei 64 chilogrammi. È un appuntamento da non mancare, ma la ragazza ha già dimostrato già in altre occasioni di essere una delle migliori, anche al cospetto delle più forti del mondo.

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3543 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: