Ultime notizie

GRANDE ATTESA PER SALVATORE PERILLO, IL MARATONETA DI GIOIA SANNITICA CHE STASERA ATTRAVERSERA’ IL DESERTO DEL SAHARA

 Lorenzo Applauso|Gioia Sannitica. C’è attesta per il maratoneta matesino, Salvatore Perillo, tesserato con Matese Running che stasera sarà in gara nella maratona del Sahara. Salvatore, originario di Gioia Sannitica e sposato, ha  da sempre  la forte  passione per la maratona grazie alla quale ha già macinato un numero impressionate di chilometri. Stasera voleva esserci ed infatti, eccolo, pronto e felice alla partenza per  realizzare il suo sogno, volando dalla piccola Gioia Sannitica al grande deserto, per misurarsi con i 100 chilometri nel pieno deserto del Sahara con gare iniziali piu’ brevi, si fa per dire. Stasera, infatti inizierà con i primi 15 chilometri che per lui sono un semplice riscaldamento.”

  • Da quanti anni fa podismo?

“Faccio podismo dal 2007 e dal 2012 – dice Salvatore Perillo –  e mi dedico prevalentemente a gare di lunga distanza”.

  • A quante gare ha partecipato?

“Ho partecipato alla “Nove colli running” (202 km), a gare di 24 ore  e 12 ore in pista e a numerose 100 km”.

  • E’ la prima volta che partecipa alla gara nel deserto, ci spieghi meglio che tipo di gara sarà e che emozioni si provano?

“ Si, quest’anno partecipo per la prima volta alla 100 km del Sahara, una gara a tappe, ambientata totalmente nel deserto del Sahara tunisino. È una gara un po’ particolare per le temperature e per la caratteristica del percorso fatto di sabbia, dune e strade battute.

Le tappe sono tre: la prima, notturna, stasera di 15 km, la seconda domattina di 35 km e l’ultima venerdì di 50 km”. Cosa si prova? Per uno come me che ama profondamente questa disciplina, essere qui stasera e camminare, sia pure con alte temperature, di notte in pieno deserto è la cosa piu’ affascinate e stimolante che un maratoneta possa provare. Che dire, sono davvero felicissimo”.

Un lavoro duro che Salvatore ha preparato con un grosso impegno perché sa  bene il compito che lo aspetta . Dovrà fare innanzitutto i conti con l’alta temperatura che e’ certamente un compito per nulla agevole e poi, ovviamente, con i tanti chilometri. Nel piccolo comune di Gioia Sannitica e nel Matese, faranno certamente  il tifo per lui, cercando di seguire il suo percorso, per quanto possibile,  attraverso internet.”Un ragazzo straordinario-dice il primo cittadino Giuseppe Gaetano – con questa sana passione per lo sport. So che si è preparato tantissimo e noi siamo orgogliosi di lui perchè si tratta di un ragazzo che è davvero un esempio per tantissimi giovani.Facciamo fortemente il tifo per lui”.

Informazioni su Lorenzo Applauso ()
Iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti, già direttore e fondatore della testata giornalistica italianews24.net e attualmente alla direzione di Casertasera.it. Collaboratore di numerose testate nazionali e locali.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: