Ultime notizie

“FAMIGLIE AL MUSEO” IL 13 OTTOBRE ANCHE A PIEDIMONTE MATESE E ALIFE MUSEI APERTI

FORTUNA NATALE |Piedimonte Matese /Alife. Domenica 13 ottobre, in occasione della VII Edizione della Giornata Nazionale delle “Famiglie al Museo-F@MU 2019” sarà possibile effettuare un affascinante viaggio a ritroso nel tempo al Museo Archeologico dell’Antica Allifae, nella città di Alife e al Museo Civico “Raffaele Marrocco” di Piedimonte Matese. Le visite guidate alle esposizioni museali a cura dell’Associazione Cuore Sannita offriranno a grandi e piccini la possibilità di ritrovarsi assieme al museo per scoprire e riscoprire il territorio e il patrimonio culturale del Sannio avvicinando i piccoli alla fruizione dell’arte e della cultura in modo consapevole e divertente. Una giornata in cui mamme e papà, figli e fratellini potranno godere dell’arte di altri tempi, lasciandosi trasportare dalle infinite storie che un museo può raccontare, trasformando la visita in un’esperienza speciale e significativa. L’Associazione Cuore Sannita, che da anni è presente sul territorio nella promozione e nella valorizzazione delle bellezze paesaggistiche, storiche e culturali della terra del Sannio, sarà presente con i suoi volontari per le visite guidate ai musei dalle ore 9.00 del mattino fino alle ore 12.00.

IL MUSEO ARCHEOLOGICO DI ALIFE

Il Museo archeologico di Alife è uno dei musei più significativi della Campania interna. Nel museo sono esposti reperti archeologici che testimoniano la storia e la cultura delle diverse popolazioni che abitarono il territorio del Matese casertano, dalla preistoria all’epoca romana. L’allestimento presenta numerosi reperti – armi e strumenti litici, vasellame ceramico e vitreo, oggetti in metallo – distinti per contesti cronologici e territoriali (monte Cila, Roccavecchia di Pratella, materiali provenienti da necropoli), illustrati con pannelli esplicativi corredati di documentazione grafica e fotografica. E’ esposto anche parte di un affresco in IV stile proveniente da una domus romana lungo il decumanus maximus della città antica, esplorata agli inizi degli anni Novanta del XX secolo.In una sala sottostante sono stati collocati anche frammenti di pavimenti a mosaico con decorazioni geometriche bianco-nere databili tra il I secolo a.C. ed il I secolo d.C. asportati da altre case della città antica. Questi reperti costituiscono altrettante testimonianze della fase romana della colonia, che insieme alle sculture, alle iscrizioni e ad altri oggetti, provenienti dalle recenti indagini eseguite nel centro urbano di Alife e nel territorio circostante, saranno inseriti nella sezione relativa al periodo romano nel progetto di ampliamento del museo.

IL MUSEO CIVICO “ RAFFAELE MARROCCO”

Il Mucirama, Museo Civico “Raffaele Marrocco”, si trova nel complesso monumentale dell’ex Convento di San Tommaso d’Aquino, a Piedimonte Matese.Ospita le prestigiose collezioni dell’ex Museo Alifano (oggi Civico di interesse regionale “Raffaele Marrocco”), esempio vivo della storia di Piedimonte Matese e del suo vasto circondario, dalle lontanissime epoche geologiche in cui il Matese di oggi giaceva sotto il Mediterraneo alla lontana preistoria d’Italia, a Roma, al Medioevo, fino al Risorgimento e ai giorni nostri.La sezione del Museo “Gens fortissima Italiae. I Sanniti nel territorio di Piedimonte Matese”, è interamente dedicata ai Sanniti.In particolare, ospita circa 170 reperti provenienti dall’area del Monte Cila.

 

 

Informazioni su Redazione ()
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: