PIEDIMONTE MATESE, TRE PINI ALL’ESAME DI LAUREA CON ROCCASICURA. CONTINUA IL CALVARIO DA GUINNESS DELL’ALIFE

Emiddio Bianchi. Piedimonte Matese. Sul neutro di Roccaravindola il Tre Pini è atteso da un vero e proprio esame di laurea con Roccasicura, dopo che in settimana il centravanti Capaccione aveva conseguito quella vera in Ingegneria. È  proprio dall’attaccante che Camorani e Romagnini si aspettano la prima rete in campionato dopo il lungo infortunio. Quale occasione migliore di quella con Roccasicura che ha preferito emigrare a Riccaravindola, per il suo piccolissimo impianto sportivo,  per gestire al meglio l’eventuale afflusso numeroso della tifoseria della capolista. Tutti a disposizione in casa biancoverde, c’e solo l’imbarazzo della scelta, nella speranza che l’approccio alla gara sia migliore rispetto alle tre precedenti trasferte, nelle quali il Tre Pini ha dovuto sempre rimontare il risultato. La partita si giocherà a Roccaravindola, domenica alle ore 15.

Intanto, più con la testa alla carta bollata che alle sconfitte da Guinness della sua squadra, il presidente dell’Alliphae, Forgione, spera di poter vedere finalmente il segno positivo in classifica contro il Bojano, non avendo raccolto nulla da tempo immemore su tutti i campi molisani e campani della sua squadra. Cosa che non lo ha per nulla scoraggiato nella sua lotta contro lo zoccolo duro della tifoseria alifana che nellultima partita a Piedimonte era completamente assente. La formazione alifana giocherà e molto probabilmente perderà la prossima partita casalinga sul campo di Castello del Matese.

 

 

 

 

 

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3323 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: