Ultime notizie

PIEDIMONTE MATESE, SI E’ TENUTO STAMATTINA UN TAVOLO TECNICO PER IL PALAZZO DUCALE

Piedimonte Matese. Si è tenuto Stamane per la prima volta dopo 2 decenni un tavolo tecnico sul Palazzo ducale,, che, su iniziativa dell’Amministrazione di Lorenzo, ha visto partecipare la Sovraintendenza di Caserta,  la Regione Campania  , la Provincia di Caserta , il Parco del Matese ( Uff Tecnico Franco Cusano), il Prof Angelone Università di Napoli  e quali rappresentanti “politici” il Prof Angelone ( tecnico e politico) su delega dell’On Del Sesto, il dr Roberto De Rosa per lo Staff dell’Ass. Sonia Palmeri, i Consiglieri Provinciali neoeletti Santillo Gianluigi e Vincenzo Golini   che ha portato i saluti del Presidente provinciale Magliocca). Presente inoltre l’Avv. Giovanna Mastrati in rappresentanza dell’Associazione locale “ Recuperamo Palazzo Ducale”, in forza dell’enorme lavoro che da anni garantisce un faro acceso  sul problema. Il Sindaco ha infine invitato la Studente Mariasol Pacella che ha aiutato lo Staff ad acquisire on line documentazione iconografica essenziale in forza del suo storico interesse. Si è innanzitutto appreso dal Prof Angelone e dalla Sovraintendenza dell’avvenuta assegnazione di 500.000 euro di un Finanziamento del Ministero Beni Culturali,  dopo la tromba d’aria dell’autunno 2018,  nell’ambito di un Decreto Ministeriale di 7 milioni per diversi siti che l’On Del Sesto ha sollecitato raccogliendo il “grido d’allarme” di Amministrazione Comunale e Sovraintendenza di quel periodo e si è anche appreso che il cronoprogramma dell’iter ( progettazione terminata) è in attesa dell’espletamento della gara da parte del Ministero con termine ultimo 01 Ottobre.2020. Tale lavoro garantirà esclusivamente la copertura del tetto “sfondato” dalle pioggie e dalla tromba d’aria 2018. Grazie al tavolo tecnico si è giunti però ad un percorso congiunto a cui garantiranno linfa vitale Ministero, Camera dei Deputati, Regione Campania, Provincia di Caserta e Ufficio Tecnico Comunale rispetto al quale il Sindaco Di Lorenzo ha richiesto impegni precisi ed avuto garanzie a riguardo. Si cercherà di garantire un accordo di programma ed acquisire una progettazione definitiva da candidare su prossime risorse Regionali/europee.  Interessanti le osservazioni del Consigliere Santillo che ha ribadito ad “alta voce” la necessità e la possibilità che le Finanziarie Regionali e Governative possano intervenire con fondi “ad hoc” spiegandone le possibilità concrete. L’Ing Madonna della Provicia ha chiarito da esperto possibilità concrete, criticità e diversi dubbi.  Lo staff del Parco Regionale del Matese ha illustrato la possibilità condivisa con il Sindaco ed il Presidente Girfatti nella riunione di ieri 23.10.2019 circa la possibilità di includere la zona nella perimetrazione del Parco e cercare di far destinare misure al Palazzo che potrebbe diventare sede operativa dell’Istituendo Parco Nazionale per eventi e/o altro. L’Avv Mastrati, su richiesta del Sindaco ha gentilmente illustrato potenzialità e importanza del Palazzo nell’ottica di sviluppo dell’area e rappresentato con vigore lo sforzo effettuato dalla loro associazione da anni per la quale la Città e la Amministrazione ringraziano a nome di tutti. Gli Assessori. Spinosa e Paterno proporranno il Palazzo quale sede di attività del Parco ed il rinnovo dell’impegno progettuale per opera dell’Ing Meoli, Menditto e dello Staff (Arch Codone ed Ing Garofalo).  Il Sindaco ha chiesto allo Staff dell’Assessore regionale Palmeri di interessarsi affichè possano essere individuate risorse nell’ambito dei Finanziamento per le Aree interne per cui tanto si stà battendo ed infine il Consigliere Vincenzo Golini , già sollecitato in passato per analoghe iniziative, ha garantito impegno da parte della Provincia affinchè possano essere chiariti aspetti legati ad alienazione SI/NO e futuro del Palazzo. Al termine dell’incontro il Sindaco ha infine raccolto un messaggio conclusivo da parte del dr Roberto De Rosa dello Staff dell’Assessore Palmeri ed uno da parte del Prof Angelone dello staff dell’On Del Sesto che qui integralmente riportiamo.

Dr De Rosa Staff Ass. Palmeri: “ La Regione Campania attraverso la struttura tecnica e  nell’ambito delle proprie competenze specifiche  afferenti la Valorizzazione dei Beni Culturali, approfondirà ogni aspetto  per verificare tutti i piu’ utili possibili percorsi da intraprendere, visto anche che sono ai nastri di partenza le nuove programmazione dei fondi europei, per venire incontro alla richiesta di aiuto che proviene  dal Sindaco tesa a salvare la fruibilita’ del Palazzo Ducale. Nel merito  Si coglie appunto  l’occasione per ricordare che L’ Assessore Sonia  Palmeri proprio in questi giorni, ha ottenuto che il tavolo regionale per le Aree Interne istituito dal Presidente De Luca, sancisse ufficialmente l’ inclusione dei territori dell’ Alto Casertano nelle aree progettuali speciali connesse alla nuova programmazione dei fondi europei Fse fesr e Fers 2021-2027. Sarà questa una grande occasione vera e concreta anche per il rilancio e lo sviluppo del territorio matesino.

Prof Angelone Staff On Del Sesto :” Il prof. Giuseppe Angelone, delegato dall’on. Margherita Del Sesto ad intervenire al tavolo tecnico, ha posto l’attenzione sull’iter del finanziamento ottenuto dal MiBACT, in seguito all’interrogazione parlamentare presentata dalla stessa il 30 ottobre 2018, e su altri provvedimenti ed azioni volte all’ottenimento di ulteriori fondi, spronando gli interlocutori provinciali e, soprattutto, regionali, ad intervenire con tempestività per la salvaguardia dello storico edificio, in stato di grave degrado.

Il SINDACO soddisfatto della prima seduta TECNICA convocherà nuova seduta che verrà allargata anche alla partecipazione di Associazioni interessate presenti sul Territorio, al Comitato Rodotà e a quanti vogliano partecipare,  appena saranno acquisite utili notizie circa effettive forme di finanziamento  considerando che questo primo incontro strettamente TECNICO è stato volutamente riservato ad attori che già hanno cercato per differenti strade di trovare risorse e soluzioni. Un più ampio dibattito coinvolgente associazioni e Cittadinanza in questa fase è stato ritenuto non utile, poiché appunto Tavolo Tecnico.

Informazioni su Redazione ()
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: