PIEDIMONTE MATESE, UNA STORIA DI BUONA SANITÀ: PROTAGONISTI IL PICCOLO FRANCESCO E SUA MAMMA ANTONELLA

Redazione. Piedimonte Matese. Una storia, quella che ci ha voluto raccontare la signora Antonella, all’apparenza come tante. Una storia semplice ma di buona sanità. Lei e suo marito Antonio hanno voluto regalare alla sorellina, il piccolo Francesco, nato nel reparto di ostetricia e ginecologia dell’ospedale di Piedimonte Matese, diretto dal dott. Bergamin. Quello che ci ha pregato di sottolineare la signora Antonella, è stata l’ospitalità e la competenza  che tutto il personale sanitario ha riservato a lei e al suo piccolo, nato di poco meno di tre chili. Nei tempi in cui si parla solo, a sproposito, di episodi negativi, ci sembra giusto sottolineare quanto sa fare di buono la sanità dell’ospedale di Piedimonte.

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3044 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: