MATESE, DROGA DI MONTAGNA, 500 DOSI DA UNA SOLA PIANTA DI MARIJUANA, ARRESTATO UN 40ENNE

Redazione. Guardiaregia. I Carabinieri della Stazione di Guardiaregia hanno arrestato un 40enne, residente nel vicino comune di Campochiaro, sulla carta disoccupato, che era riuscito a procurarsi, in maniera illecita, un lavoro molto remunerativo. L’uomo era stato fermato per un controllo ad un posto di blocco mentre era alla guida della sua autovettura e trovato in possesso di un quantitativo di marijuana, per un peso complessivo di circa 8 grammi, suddiviso in diverse dosi preconfezionate e verosimilmente destinate alla cessione ad altri consumatori. La successiva ed immediata attività di perquisizione da parte dei militari, estesa alla sua abitazione, aveva permesso di rinvenire e porre sotto sequestro penale una pianta di marijuana recisa alla base e posta in essiccazione, del peso complessivo di 270 grammi. Sembra che proprio da quella unica pianta, gli accertamenti effettuati presso un Laboratorio Analisi abbiano consentito non solo di verificare che si trattava di sostanza stupefacente, ma che dalla stessa fosse possibile ricavare circa 500 dosi.

 

 

 

 

About Emiddio Bianchi (2972 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: