SAN GREGORIO MATESE, ROBERTO BOIANO ALLA ULTRAMARATONA DELL’ISOLA DI CAPO VERDE, 150 CHILOMETRI NEL DESERTO AFRICANO

Emiddio Bianchi. Capo Verde. L’ultramaratoneta di San Gregorio Matese, Roberto Boiano, sarà al via domani alla incredibile gara fra le dune desertiche di Boa Vista, nell’Isola di Capo Verde, nella parte occidentale dell’Africa. Il parrucchiere matesino si cimentera’ in una delle competizioni più dure del pianeta in tema di ultramaratone, per i suoi 150, difficilissimi chilometri e  per le condizioni climatiche che si troveranno ad affrontare gli atleti, provenienti da ogni parte del mondo. I partecipanti alla competizione dovranno terminare la gara nel tempo limite di 23 ore, pena la squalifica, un tempo che Boiano dovrebbe poter realizzare quasi tranquillamente, potendo contare su di un record di 33 ore impiegate nella ultramaratona intorno al lago Balaton di 221 chilometri, in Ungheria.

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3316 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: