RAPINA IN PIENO CENTRO ALLE POSTE DI CASERTA. I LADRI IN FUGA DALLE FOGNE

 Caserta. Pensionati rimasti a guardare mentre erano ad un passo per ritirare l’attesa pensione in vista delle feste di Natale. Tutto rinviato perché all’orario di apertura dell’ufficio postale di Caserta,  sono arrivati prima i malviventi.  Poco prima delle 8, quanto almeno quattro persone sono sbucati da un tombino all’interno delle Poste di corso Giannone. La gang, -come riporta Il Mattino di Caserta – composta da professionisti del mestiere, ha preso in ostaggio direttore e dipendenti e ha atteso che la guardia giurata varcasse la soglia dell’ufficio postale con la valigetta blindata che conteneva il denaro per il pagamento delle pensioni previsto il primo giorno di ogni mese. Poi la fuga, sempre attraverso le fogne e città setacciata Reggia compresa.

 

 

About Redazione (7912 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: