VITULAZIO, MAXI SEQUESTRO DI PESCE SCADUTO, PRONTO PER IL PRANZO DI NATALE

Redazione. Vitulazio. Otto tonnellate di pesce, in parte scaduto addirittura da quattro anni e pronto ad essere venduto anche  per il pranzo di Natale, sequestrato a Vitulazio. Per fortuna gli uomini della Capitaneria di Porto di Napoli sono intervenuti in tempo, sequestrando l’enorme quantità ittica. Il pesce era conservato in capannoni industriali del comune di Vitulazio ed è stato posto sotto sequestro  perché quei prodotti violavano le leggi in materia di tracciabilità, etichettatura, oltre che per violazione delle disposizioni relative all’indicazione del termine medio di conservazione.

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3316 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: