POZZILLI, SI ACCASCIA DURANTE IL BRINDISI DI NATALE, 18ENNE IN GRAVI CONDIZIONI PER UNA EMORRAGIA CEREBRALE

Redazione. Pozzilli. Un 18enne molisano è ricoverato in gravi condizioni alla clinica Neuromed di Pozzill dopo essere stato colpito da una emorragia cerebrale. Il giovane stava celebrando il Natale con la sua famiglia quando, al momento del brindisi, si è accasciato al suolo senza alcun particolare motivo. Naturali le scene di panico fra i suoi congiunti e la corsa in ospedale. Attualmente il ragazzo, in gravi condizioni, è ricoverato in osservazione, in attesa di un eventuale intervento di chirurgia neurologica.

 

 

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3314 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: