MOLISE, CAPODANNO DI TRENTA INTREPIDI NELLE ACQUE GELIDE PER SALUTARE IL 2020

Redazione. Il tradizionale bagno di Capodanno nelle acque gelide dell’Adriatico, giunto ormai alla dodicesima edizione, si è svolto regolarmente, nonostante il clima  gelido. Intorno a mezzogiorno, quando il termometro aveva superato di poco gli zero gradi, erano una trentina, fra uomini e donne, che non hanno voluto mancare all’appuntamento sul litorale termolese. Gli intrepidi avversari del freddo, dopo il necessario riscaldamento fatto con qualche minuto di corsa, si sono lanciati contro le onde, uno di loro addirittura vestito col costume di Spiderman. Non ci risultano che si siano verificati casi di ipotermia per cui l’appuntamento è già stato fissato allo scoccare del prossimo anno.

 

 

 

 

About Emiddio Bianchi (2615 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: