AVERSA, SEI CADAVERI IN UN SOLO LOCULO DEL CIMITERO, IPOTESI DEL “CARO ESTINTO”

Redazione. Aversa. Macabra scoperta dei carabinieri nell’ambito di una indagine partita dalla Procura di Aversa a seguito di un esposto risultato veritiero, anche se anonimo. Ben sei cadaveri erano ammassati in una sola tomba del cimitero comunale,  per fare spazio, evidentemente, da altre parti. Ora si indaga per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti e stabilire le eventuali responsabilità, sul perché quei corpi erano ammassati in una sola tomba e su chi ce li ha messi. Saranno le indagini degli inquirenti a chiarire le eventuali responsabilità. L’ipotesi del “caro estinto” non è da scartare dopo la profanazione  delle tombe del luogo sacro, come pure che in altre parti del cimitero possano essere ritrovate altre tombe affollate.

 

 

 

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3178 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: