MARCIANISE, ABUSAVA DELLA FIGLIA DELLA COMPAGNA, IN MANETTE

Redazione. Marcianise. Condannato a sei anni di reclusione per aver abusato di una ragazzina, figlia della sua compagna. Il pubblico ministero aveva chiesto per l’uomo una pena di dieci anni. Era stato arrestato circa un anno fa con la pesante accusa di violenza sessuale su minore ed era stata proprio la madre della bambina a far avviare le indagini, dopo la confessione della figlia. Sembra che più volte, minacciandola di morte per avere il suo silenzio, avesse abusato di lei.

 

 

 

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3326 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: