PIEDIMONTE MATESE, CRESCE L’ATTESA PER IL PREMIO “BRUNO MISELLI” 2020 PER IL PROSSIMO IL 24 GENNAIO

Piedimonte Matese. Cresce l’attesa per il Premio LetterarioBruno Miselli2020, giunto oramai alla sua 4^ edizione, in programma per il 24 gennaio, alle ore 17.30, presso la biblioteca comunale “Aurora Sanseverino” del capoluogo matesino.
Il premio, nato per volontà della scrittrice piedimontese Nina Miselli, intende per l’appunto commemorare l’amato padre Bruno attraverso la premiazione di importanti figure del campo letterario, sportivo, giornalistico, cinematografico e del sociale, unite dal filo conduttore dell’amore per la cultura “Il premio intende ricordare il mio amato padre Bruno mediante la valorizzazione della scrittura e della poesia, dando spazio alle emozioni messe nero su bianco da giovani talenti provenienti da tutta l’Italia, e attraverso la premiazione di artisti di fama nazionale dove, per l’occasione, si ritrovano proprio nel mio amato paese d’origine, Piedimonte Matese“.
Come già da qualche anno a questa parte, tanti i premi e i riconoscimenti che verranno consegnati nella serata del 24 gennaio. Due nomi filtrano in particolare: per la sez. Giornalismo quello dell’inviata di Rai 1 Roberta Spinelli (nella foto) della trasmissione Storie italiane, in programma la mattina con Eleonora Danieli, e l’attore di teatro Antonio Merone, straordinario interprete, da poco nominato anche Cavaliere della Repubblica per la sez. Cinema e Teatro. Ancora nessun nome certo per la sezione Sport, ma si fa  insistentemente il nome di un maratoneta che gira il mondo e originario del casertano.
Per il momento, non si conoscono ancora i nomi degli ulteriori premiati delle categorie speciali e dei vincitori delle sezioni Poesia inedita, edita e Racconti, i quali saranno presto resi noti.

About Valentina Monte (840 Articles)
Giornalista Pubblicista iscritta all' Ordine dei Giornalisti della Campania

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: