CAMPITELLO MATESE: LA NEVE MANCA, L’INNEVAMENTO ARTIFICIALE NON FUNZIONA, I TURISTI FANNO LE VALIGIE

Emiddio Bianchi. Campitello Matese. Tutto sommato, nonostante la scarsità di neve, agli operatori turistici di Campitello Matese non era andata neanche tanto male nelle festività di fine anno. La notoria ricettività alberghiera della stazione invernale aveva invogliato ugualmente molti appassionati della montagna a trascorrere qualche giorno sulle piste verdi anziché bianche. La mazzata agli albergatori e a quanti vivono e lavorano a Campitello l’ha data un guasto all’impianto di innevamento artificiale che la Regione Molise sembra aver abbandonato a sé stesso. Solo da qualche giorno è stato riattivato l’impianto di innevamento artificiale sulla pista Lavarelle ma i turisti, in gran parte, già avevano riposto sci e scarponi, trasferendosi a Roccaraso o Rivisondoli. Un danno grandissimo per gli albergatori che oltre ad affidarsi al cielo e alla neve che dovrebbe scendere non prima di febbraio, sperano che almeno non vengano dimenticati dai vertici della Regione. Ci sono molte decine di posti di lavoro che rischiano di saltare.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3318 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: