ECCO PERCHE’ MASTELLA SI E’ DIMESSO DA SINDACO DI BENEVENTO

Benevento. La decisione da politico consumato di dimettersi e come sempre astuto come una volpe ha precise strategie. Da indiscrezioni trapelate, le motivazioni sono da collegare al futuro politico dell’ex guardasigilli. Inutile nascondere che nel suo gruppo di maggioranza vi erano dei mal di pancia che frenavano alcune iniziative amministrative, questo perché non tutti gli uomini erano mastelliani doc. Ora, evidentemente, lo diciamo in modo un pò brutale, farà pulizia. Si dimette e manda casa tutti, compreso i suoi detrattori, per dirla con un termine forte. Rifarà, ma è ormai già tutto fatto, una lista per il comune, composta da fedelissimi che in caso di nuova vittoria elettorale ha la possibilità di amministrare senza problemi. Perché oggi? Perché il tutto rientrerebbe nei tempi previsti per indire nuove elezioni già nella prossima primavera, evitando al comune un commissariamento lungo ma solo di qualche mese. Infine sarebbe già pronto con alcune sue liste da presentare alle prossime regionali. Questa, in sintesi la motivazione che avrebbe spinto il politico di Ceppaloni a dimettersi da primo cittadino.

About Redazione (8888 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: