PIEDIMONTE MATESE, IL PARCHEGGIO ALLA DOMUS MEA PER AMMALATI E DIPENDENTI ASL È UN SOGNO, CHI ENTRA CON L’AUTO VIENE DENUNZIATO

dav

Redazione. Piedimonte Matese. Il condominio Domus Mea è una struttura di Piedimonte Matese situata nei pressi della stazione ferroviaria. Ospita diverse unità operative dell’ASL, soprattutto riabilitative, incrementate dopo la chiusura dell’ex INAM. Vi si accede al termine di una rampa molto ripida e stretta dove a stento ci passano due macchine, lunga un centinaio di metri. Come si legge nei cartelli intimidatori affissi al cancello d’ingresso, non usa mezze termini l’amministratore del condominio:  “chi oltrepassa il cancello con la macchina verrà denunciato all’autorità giudiziaria per violazione di domicilio”. Nell’area condominiale, oltre ai residenti che hanno a disposizione un parcheggio alle spalle del palazzo, possono entrare soltanto i pochi “fortunati” che, per ironia della sorte, sono i portatori di handicap.  Fin qui niente di anormale, anche se sarebbe opportuno trovare una rapida soluzione al problema, perché non è logico dover lasciare la propria auto a centinaia metri di distanza, con la salita che porta all’edificio da affrontare a piedi, che costringe il personale sanitario, ma soprattutto i numerosi pazienti quotidiani, a sciropparsi una salutare scalata, nonostante problemi di deambulazione, respiratori o cardiologici.

 

 

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3323 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: