PIEDIMONTE MATESE, DUE BAMBINE ABUSATE: NUOVO RINVIO DEL PROCESSO PER UN 55ENNE MATESINO ACCUSATO DI ABUSI

PIEDIMONTE MATESE. Tutto da rifare con il rinvio dell’udienza a data da destinarsi, per il 55enne di Piedimonte Matese, accusato di abusi sessuali su due  bambine e  che aveva  scelto il rito abbreviato condizionato. Questo, in caso di condanna, gli  avrebbe permesso uno sconto della pena ma nel corso dell’udienza di oggi è stato rigettato. Ora, si andrà quindi verso il Giudizio  immediato. Non si conosce ancora, tuttavia, la data della prossima udienza.

I FATTI:

Lo ricordiamo: I fatti risalirebbero al 2015, quando l’uomo avrebbe più volte abusato delle 2 bambine. In particolare, dopo serrati ed immediati accertamenti – fondati sulle audizioni delle vittime e delle persone in grado di riferire  è emerso che l’uomo approfittando del rapporto di frequentazione con i genitori delle minori, avrebbe abusato sessualmente delle bambine (difese dagli avvocati  Carmela Amato ed Emanuele Sasso). A presentare denuncia, furono gli stessi genitori, insospettiti da alcuni comportamenti anomali delle figlie.

 

About Redazione (7598 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: