RIARDO, I CITTADINI RIVOGLIONO LA VILLA COMUNALE. IL SINDACO FUSCO:”ENTRO L’ESTATE SARA’ AGIBILE”

Alessandro Bonafiglia|Riardo. I cittadini vogliono vederci chiaro sulla chiusura della villa comunale  di Riardo da molto tempo chiusa il pubblico, nonostante i lavori siano terminati da tempo. ”Certo –spiega il primo cittadino Fusco (Nella foto) – i  lavori da un punto di vista strutturale sono completati e quindi collaudati. Attualmente è stato realizzato un atto di indirizzo all’ufficio per l’affidamento dell’area, compreso il chiosco”.

  • Quale è il problema allora?

“Il problema che ha impedito di poter affidare questa gestione è il fatto che lo stesso chiosco, purtroppo, è ereditato e mai accatastato. Per legge, quando c’è un bene da affidare a un soggetto che lo devo gestire, se non è accatastato è impossibile. Se lo avessero fatto prima, adesso si potrebbe gestire tranquillamente. Ora stiamo lavorando per consentire almeno per il prossimo periodo primavera-estate di completare l’iter per poi darlo in gestione, in modo tale che tutti potranno usufruire di questo spazio ”.

Anni fa,  era piacevole incontrarsi  in villa, fra l’altro sempre  piena con molte persone  provenienti non solo da Riardo, che  trascorrevano le giornate e le serate in relax. Si spera che presto, fin dalla prossima primavera, il Sindaco che è uomo di parola, possa riaprire finalmente l’importante struttura.

 

 

 

 

 

 

 

 

About Redazione (7540 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: