CORONAVIRUS, RIGIDI CONTROLLI ANCHE AD ALVIGNANO, SABATO LA SANIFICAZIONE. IL SIDACO: ”NON USCITE DI CASA”

Giuseppe Terminiello. Alvignano. Continuano i controlli serrati su tutto il territorio Alvignanese, in merito alle normative del DPCM con misure ancora piu restrittive emanato dal Presidente del consiglio Giuseppe Conte. Anche nel territorio sono iniziate ad arrivare le prime denunce da parte dei carabinieri e vigili urbani,

Il  sindaco Angelo Marcucci esorta ancora una volta la popolazione a non uscire di casa e di rispettare le normative e non ascoltare messaggi non istituzionali che continuano a circolare sui social e di utilizzare l’ autocertificazione solo per motivi di lavoro salute e necessità serie (chiarimento allegato riportiamo le info.) quando va utilizzato. “Non è che se uno compila l’autocertificazione può andare dove vuole-spiega il sindaco –  Bisogna stare a casa. Ci si può spostare solo per: lavoro, necessità e salute. Al momento del controllo vi fanno dichiarare e firmare perchè vi state spostando. Fatto questo, la pattuglia verifica (es. chiamando in azienda, chiamando il vostro medico, etc). Se scoprono che quello che avete dichiarato non è vero, vi beccate due denunce: una, per la violazione dell’ordinanza di salute pubblica coronavirus e l’altra per dichiarazioni mendaci. Ho fatto questa precisazione perchè molti pensano che non ci sono i controlli o che basta l’autorizzazione ma non è così”.

Fare la spesa solo nel proprio comune! Fare la spesa, non significa fare shopping. Una persona per famiglia. Se siete in 3 in macchina e state andando a fare la spesa arriva inevitabilmente la denuncia. Massimo due persone in macchina, il guidatore e 1 passeggero posteriore. “Anche chi va a piedi deve portare l’autocertificazione”. Lo afferma il capo della Protezione civile Angelo Borrelli, in conferenza stampa sull’emergenza coronavirus. Intanto sabato sera  alle 21 circa è prevista  la sanificazione del comune.

 

 

About Redazione (9271 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: