” DANTEDI’ “: OGGI 25 MARZO LA PRIMA EDIZIONE DELLA GIORNATA DEDICATA A DANTE ALIGHIERI IN VERSIONE VIRTUALE

Fortuna Natale| Piedimonte Matese – Oggi 25 Marzo 2020, si celebra per la prima volta, e tutta in versione digitale, la prima edizione del Dantedi’, una giornata nazionale istituita dal Consiglio dei Ministri per celebrare il Sommo Poeta Dante Alighieri, simbolo della cultura e della lingua italiana, in vista del 700° anniversario della sua scomparsa. In un periodo storico così complesso e nel rispetto dei decreti emanati dal governo per far fronte all’emergenza coronavirus e in seguito all’annullamento dei tanti eventi programmati in tutta Italia dedicate al Sommo Poeta nella data del 25, giorno di inizio del suo viaggio ultraterreno nella Divina Commedia attraverso l’Inferno, il Purgatorio e il Paradiso, quest’anno le celebrazioni saranno svolte rigorosamente sul digitale, con letture virtuali in streaming, video con recite di terzine, performances, flash mob seguendo gli hashtag ufficiali #dantedì e #ioleggodante.
Al grande evento nazionale parteciperanno anche la Biblioteca Diocesana “San Tommaso d’Aquino” di Alife–Caiazzo con una “maratona di lettura”, che andrà in onda sui canali social della biblioteca, in cui saranno rievocate alcune delle più celebri opere del poeta e la parrocchia “Ave Gratia Plena” di Piedimonte Matese, cuore pulsante della cittadina matesina, ubicata nello storico rione Vallata, con una lettura inedita del pensiero dantesco sul tema “ Dante e la felicità” a cura di Don Emilio Salvatore, trasmessa in diretta streaming sul canale Facebook e tante scuole del nostro territorio che vedono in questi giorni docenti e studenti coinvolti nella didattica a distanza. L’appuntamento è per oggi alle ore 12.00, quando le consuete attività scolastiche e lavorative online si interromperanno per dare inizio alle celebrazioni del Sommo Poeta. Un modo per riscoprire insieme Dante, in un momento mai come questo di grande unità nazionale e di condivisione. Lo faranno gli studenti e i docenti matesini nel corso delle loro lezioni scolastiche sulla piattaforma a distanza, ma anche i tanti cittadini comuni di Piedimonte Matese che hanno aderito all’iniziativa.
Il Mibact (Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo), insieme con il Miur (Ministero per l’Istruzione), le scuole, le biblioteche, gli archivi, i musei, i parchi archeologici e i luoghi della cultura condivideranno immagini, video, letture della Divina Commedia. Anche la Rai proporrà selezionate Lecturae Dantis, in pillole, interpretate dai nostri maggiori artisti e trasmesse sulle tre reti Rai e su Rai Play, con diverse trasmissioni curate da Rai Cultura, che andranno in onda durante tutta la giornata di oggi.
“Sarà un modo per apprezzare l’essere italiani e il fascino della lingua italiana, che ha il suo seme proprio nell’opera di Dante, in particolare nella Divina Commedia”. – È questa la finalità dell’evento, come afferma lo stesso ministro Franceschini: “mai come in questo frangente temporale spaventoso in cui perdere di vista l’identità singola e collettiva è più che plausibile, può aiutare ogni italiano a riconoscersi tale”.

About Fortuna Natale (20 Articles)
Fortuna Natale, corrispondente pagina della cultura

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: