CORONAVIRUS, SORPRESI A GIOCARE A PALLONE, 400 EURO DI MULTA PER QUATTRO RAGAZZI MOLISANI

Redazione. Molise. Nessuna deroga a quattro ragazzi molisani, appena maggiorenni, che in barba alle rigide disposizioni stavano dando sfogo al loro desiderio di dare alcuni calci ad un pallone. Se ne stavano nell’area verde di un paesino molisano quando sono stati sorpresi da una pattuglia dei Carabinieri. A nulla sono valse le loro giustificazioni che erano lontani da altre persone e che non ce la facevano più a restare in casa. I carabinieri sono stati inflessibili e hanno affibbiato ad ognuno di loro una salata multa di 400 euro.

 

 

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3538 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: