LOTTA AL CORONAVIRUS: LA PROTEZIONE CIVILE DI CASTEL DI SASSO IN PRIMA LINEA

Giovanni Di Dario|Castel di Sasso – Non conosce sosta il lavoro della Protezione Civile Comunale di Castel di Sasso – “Friento”. Anche oggi, in questa domenica delle Palme, i volontari sono in giro in prima linea per la distribuzione delle tanto agognate e introvabili mascherine, dispositivo di primaria importanza in questa battaglia al coronavirus.Un lavoro capillare quello del gruppo coordinato da Cristian Petruccelli, che appena ricevuto la merce, ha in poche ore lavorato alla redazione del piano logistico di smistamento, e ancor prima al confezionamento per una sicura e corretta consegna alla popolazione. E oggi senza attendere neanche un minuto, mentre vi scriviamo sono sul territorio, sul fronte di questa grave emergenza a smistarle ai cittadini.Un impegno che non ci meraviglia, infatti stiamo parlando di uno dei gruppi più attivi non solo della provincia di Caserta, ma dell’intera regione Campania che da subito si è reso protagonista di numerose iniziative, come quella per la consegna delle medicine e della spesa a domicilio a chi è impossibilitato a farlo o alla collaborazione per la disinfestazione delle strade.Presenti notte e giorno, che sia un evento mondano per garantire la sicurezza, che si tratti di intervenire per liberare la strada da un albero caduto, per spargere il sale contro il ghiaccio o mettersi alla ricerca di qualche persona che si è persa nei boschi loro ci sono sempre.A questi ragazzi non va che un caloroso plauso e un sentito ringraziamento che loro  ricambiano con una semplice, ma importante frase: “se avete bisogno non esitate a chiamarci”. L’Italia che ci piace, quella del fare, non quella delle polemiche. Un esempio dal quale ripartire.

About Redazione (9211 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: