ALVIGNANO, 59ENNE TENTA IL SUICIDIO. SALVATO DAL COMANDANTE DEI VIGILI URBANI

Alvignano.”Parto per un lungo viaggio” aveva detto telefonicamente ad un suo amico e poi tenta il suicidio. Per fortuna, sono intervenuti i vigili urbani che lo hanno letteralmente salvato. Si tratta di un 59enne di Alvignano, che oggi, dopo aver telefonato al suo amico ha tentato di togliersi la vita per cause non ancora chiare. L’amico, non ha perso tempo e dopo aver riflettuto un attimo ha intuito che era forse il caso di intervenire immediatamente. A quel punto, ha telefonato ai vigili urbani. Il comandante, Marco Bove si è recato rapidamente sul posto,insieme ai Carbinieri della stazione d Alvignano in via Torri aragonesi e   hanno trovato l’uomo, in casa, davanti ad  un piatto ma con dentro numerosi farmaci che stava per assumere. Il vigile, ha fatto intervenire il servizio 118, che hanno trattato il 59enne e per il quale non si è reso necessario il ricovero,come erroneamente avevamo riportato. Le sue condizioni, per fortuna, non sono preoccupanti.

 

About Redazione (9228 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: