MATESE, COVID 19: STRETTA, OGGI E DOMANI, LA MORSA DEI CONTOLLI. DUE MINORENNI IN QUARANTENA OBBLIGATORIA

Piedimonte Matese. Matese letteralmente blindato, in campo, per i controlli nelle varie direzioni i vigili urbani di Piedimonte Matese al completo, con diversi uomini impiegati, con in testa il comandante Giovanni Labriola. I Carabinieri della compagnia di Piedimonte Matese nei vari punti, stanno letteralmente passando al setaccio la città posizionati nelle varie direzioni, compresa quella che potrebbe avere sbocco a Matese, luogo molto gettonato nel periodo pasquale dai gitanti. Ovviamente solo un modo per cambiare aria e optare per una scampagnata, che ovviamente sono vietatissime dalle disposizioni regionali anti covid 19. Del resto i ristoranti ed altri locali sono comunque chiusi. Anche Alife, la porta del Matese in qualche modo, attraverso l’arma e i Vigili urbani, riescono controllare bene in territorio come ci conferma lo stesso primo cittadino di Alife De Tommaso.

Sostanzialmente, un comportamento corretto quello di oggi da parte della maggioranza dei cittadini: quasi nessuna macchina in giro lungo le strade, completamente vuote, compreso la centralissima piazza Roma di Piedimonte, vero salotto della città che a guardarla ora sembra davvero un paesaggio spettrale. Questo, depone bene, ma la guardia resta alta, anzi altissima, come assicuravano i Vigili Urbani della città. Ieri però due ragazze, fra l’altro entrambe minorenni, sono state fermate dal Comando dei Vigili mentre erano in strada senza motivi validi. Per loro è scattata la quarantena obbligatoria dell’ASL.

Per domani, giorno di Pasquetta e dopo domani, visto che nel Matese la pasquetta dura un giorno in piu’ per una tradizione tutta matesina, si prevedono controlli ancora piu’  serrati. Stretta anche la sinergia nei controlli fra le forze dell’ordine . Nel tardo pomeriggio di oggi, lungo le  strade  anche gli uomini della Fiamme gialle, del Comando di Piedimonte Matese, diretto la luogotenente Vincenzo Spizzuoco che si alterneranno ai controlli con le altre forze dell’ordine.

About Lorenzo Applauso (2069 Articles)
Iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti, già direttore e fondatore della testata giornalistica italianews24.net e attualmente alla direzione di Casertasera.it. Collaboratore di numerose testate nazionali e locali.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: