SCOSSA DI TERREMOTO ALL’ALBA IN IRPINIA, EPICENTRO NUSCO, NELL’AREA DEL CRATERE DEL 1980

Redazione. Una scossa abbastanza forte di terremoto, di 3,3 gradi della scala Richter, è stata registrata intorno alle 7,30 di questa mattina in Irpinia. Epicentro del sisma il comune di Nusco. Molti concittadini di Ciriaco De Mita, il 92enne sindaco del comune dell’avellinese, sono stati svegliati dal sonno, rimanendo comunque nelle loro abitazioni a causa del Coronavirus. È tornata la paura nella stessa area del catastrofico terremoto del 23 novembre del 1980 che procurò oltre tremila morti. L’evento tellurico è stato chiaramente avvertito nel salernitano ed anche nel Sannio.

 

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3418 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: