CORONAVIRUS, LE COLTIVAZIONI AGRICOLE POSSONO ESSERE EFFETTUATE. IL SINDACO DI CASTELLO MATESE AVEVA ANTICIPATO LA REGIONE CAMPANIA CHE CHIARISCE

Castello del Matese. In pratica, il sindaco di Castello del Matese aveva già anticipato, evidentemente con una giusta interpretazione dei vari decreti, alcune attività che potevano essere effettuate nell’ambito delle ristrettive misure anti covid 19. Ci riferiamo ad attività di coltivazione agricola “…nell’ambito del territorio comunale –si legge in una ordinanza del sindaco Antonio Montone –  è molto diffusa l’attività di coltivazione agricola e di allevamento di animali destinati all’autoconsumo familiare, anche come forma di integrazione reddituale per fronteggiare il fabbisogno alimentare familiare…” in sintesi dava per scontato che nel rispetto delle regole anti contagio, potevano essere effettuate. Infatti, in un chiarimento della regione Campania arriva la conferma che il sindaco aveva dato una giusta interpretazione all’argomento.

About Redazione (9833 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: