ALVIGNANO, VANDALI MANDANO IL TILT IL DEPURATORE

Giuseppe Terminiello|Alvignano. Manomesso il depuratore di Alvignano, intervengono i vigili urbani. Ad accorgersi del guasto, la ditta che gestisce la funzionalità dei depuratori. Stamattina, la sorpresa, per i tecnici arrivati sul posto, per l’ennesimo controllo periodico i quali  hanno trovato il cancello forzato e il depuratore completamente spento. Sul posto sono stati chiamati i vigili per constatare il guasto e l’ENEL per ciò che riguarda la parte elettrica che in pratica, era quella che poi aveva mandato in tilt i motori. Il contatore, questo  va detto, non è protetto sufficientemente ma non era manomesso ma vi erano all’interno animaletti che avrebbero potuto creare un corto circuito. Ma allora perché il cancello forzato? I vigili urbani, con a capo il comandante Marco Bove  ora indagano sull’accaduto.

 

 

 

 

 

 

 

About Redazione (9228 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: