MONTESARCHIO, MUORE SCHIACCIATO DA UN CANCELLO, INUTILI GLI IMMEDIATI SOCCORSI

Redazione. Montesarchio. Il dipendente di un distributore di carburanti di Montesarchio ha perso tragicamente la vita nel pomeriggio di ieri. L’uomo è rimasto schiacciato da un cancello in ferro, nel cui interno erano depositati i carburanti. È probabile che durante la manovra  di apertura il cancello sia uscito dalla guida, finendo per travolgerlo.  In questo modo drammatico è morto il 60enne, che non ha avuto via di scampo quando il pesante cancello lo ha stretto contro il selciato. Per liberarlo dalla morsa mortale sono dovuti intervenire i vigili del fuoco. Inutili i tentativi di rianimarlo da parte dei sanitari del 118. L’area del deposito è stata posta sotto sequestro, nel tentativo di permettere ai carabinieri di determinare le cause dell’incidente.

 

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3410 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: