PATENTI DI GUIDA FALSE VENDUTE FRA CASERTA E NAPOLI. 12 PERSONE NEI GUAI

Fra tremila e tremila e cinquecento era la tariffa per ottenere una patente di guida fra Napoli e Caserta .  E’ quanto hanno scoperto i carabinieri del Comando Antisofisticazione Monetaria della Capitale che, coordinati dalla Procura di Napoli Nord, hanno notificato nei confronti di 12 persone 4 arresti domiciliari, 4 obblighi di dimora con obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria e 4 divieti di esercizio dell’attività professionale da sei mesi a un anno. Gli indagati sono accusati di associazione per delinquere finalizzata alla falsificazione e allo smercio di patenti di guida e nautiche e concorso nella produzione e utilizzo di valori bollati falsi. La banda di falsificatori operava tra Giugliano in Campania (Napoli), Casal di Principe (Caserta) e San Giorgio a Cremano (Napoli).

About Redazione (9202 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: