CELLOLE,  PREGIUDICATO DENUNCIATO PER SPACCIO

Cellole. Alle ore 18 circa  di ieri 22 maggio, a seguito di un accertamento effettuato durante l’attività di controllo del territorio, i poliziotti del Commissariato di Sessa Aurunca, guidati dal dirigente Celestino Frezza (nella foto) si recavano in Cellole (CE) via Firenze ove procedeva ad una perquisizione domiciliare. La perquisizione sortiva immediato esito “positivo”, in quanto nella camera da letto, in uso esclusivo all’odierno indagato, venivano rinvenuti un bilancino di precisione ; una bilancia da cucina del peso max. di 5 Kg, priva di batterie; materiale vario per il confezionamento di sostanza stupefacente, la somma in danaro in contante di euro 25.720 suddivisa in banconote di vario taglio  ed un borsello di colore nero con all’interno un pezzo di sostanza vegetale di colore marrone risultata successivamente, a seguito di analisi eseguite da personale di Polizia Scientifica del locale posto di foto segnalamento, sostanza stupefacente del tipo “HASHISH” del peso lordo di grammi 3,4.

All’esito della perquisizione tutto il suddetto materiale, le banconote e la sostanza stupefacente veniva sottoposta  a sequestro penale a carico dell’uomo, un 27enne italiano, con precedenti specifici. Lo stesso, condotto presso gli uffici del Commissariato, dopo essere stato sottoposto a fotosegnalamento veniva deferito in stato di libertà per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

About Redazione (7894 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: