PIEDIMONTE MATESE, PROVE TECNICHE DI FUSIONE TRE PINI-COMPRENSORIO, REGA E PEPE VICINI ALL’ACCORDO

Emiddio Bianchi. Piedimonte Matese. Sembra essere alla stretta finale la più che probabile fusione tra il Comprensorio Vairanese e il Tre Pini di Piedimonte Matese. Le due formazioni hanno dominato il campionato di Eccellenza e quando il lockdown ha posto fine al campionato, con la relativa stabilizzazione delle posizioni conquistate al momento sul campo, il Comprensorio di Rega ha avuto la certezza della promozione in serie D in virtù del primo posto in classifica. Il Tre Pini di Pepe, invece, vittorioso nella coppa Italia molisana e secondo dietro il Comprensorio, in base alla classifica di merito nazionale per gli eventuali ripescaggi nella categoria superiore, dovrebbe ugualmente fare il grande salto in quarta serie. La serie D non è però uno scherzo e parecchie squadre hanno già vissuto dei veri drammi sportivi. Proprio per questo, sia Pepe che Rega stanno tentando un patto di alleanza che consentirebbe ad entrambe di mettere in piedi una formazione competitiva anche in un campionato alle soglie del calcio professionistico. Vendendo uno dei due titoli poi, entrerebbero nelle casse della nuova società soldi freschi per acquisti di valore. Ieri i due presidenti (nella foto) hanno visionato il Ferrante di Sepicciano per mettere a norma uno stadio che in serie D potrebbe ospitare anche squadre che hanno militato in serie A. Le buone premesse ci sono tutte, soprattutto la buona volontà dei presidenti. Il nome potrebbe essere Comprensorio Matesino, ma questa è una pura formalità. L’importante è non fare un salto nel buio.

 

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3166 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: