PIEDIMONTE MATESE, AL BORGO DI SEPICCIANO LA SISTEMAZIONE “FAI DA TE” DELLE STRADE

sdr

Emiddio Bianchi. Piedimonte Matese. Viva il “fai da te”. Qualche giorno fa avevamo documentato di come alcuni cittadini del borgo di Sepicciano si erano attivati per ripulire dalle erbacce la piazza antistante lo stadio comunale di Piedimonte Matese dopo i mesi del lockdown. In altre occasioni, sempre grazie alla buona volontà, erano stati portati via i rifiuti da un vallone che rischiava di esondare ad ogni acquazzone. Ieri abbiamo sorpreso un altro paio di volenterosi che addirittura hanno indossato i panni da cantonieri e si sono attrezzati per tappare le buche di via Cannavina, una stradina del borgo dove risiedono anche un paio di persone diversamente abili che in diverse occasioni hanno dovuto fare i conti con le disconnessioni dell’asfalto. “È soprattutto per la loro incolumità -ci hanno detto- che abbiamo deciso di sistemare le buche, visto che nessuno ci ha mai dato ascolto”. Quando c’è la buona volontà dei piedimontesi che pagano lo scotto di risiedere in periferia, va bene anche il “fai da te”, ma forse sarebbe opportuno anche che ogni tanto non fossero considerati cittadini di serie B.

 

 

About Emiddio Bianchi (3326 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: