PIEDIMONTE MATESE, CRISI O MAL DI PANCIA? CAPONE:” IL MIO E’ UN ATTO DI COERENZA POLITICA”

Piedimonte Matese. Mal di pancia in seno alla maggioranza consiliare del comune di  Piedimonte Matese che va quasi in frantumi, per la seconda volta, dopo una precedente crisi poi risolta con un accordo su un cronoprogramma sulle cose da fare. I fatti però, secondo i dissidenti, non sono andati secondo l’accordo ed ecco la reazione di un gruppo che gruppo non è, che dissente però dalla linea amministrativa attuata dalla maggioranza. In realtà, il rischio di una crisi irreversibile del “paziente” c’è tutta anche per i precedenti “acciacchi” di cui vi parlavamo.

Bisognerà vedere cosa succederà nei prossimi giorni anche in vista dell’approvazione del bilancio. Per ora, resta certo che quattro consiglieri: Santillo, Bisceglia, Masella e Capone hanno deciso senza se e senza ma di dissociarsi dalla  maggioranza. Perché non è un gruppo? Perché pensano la stessa cosa ma non si sono costituiti ufficialmente in un gruppo consiliare e quindi sono per ora solo in posizione critica. Piu’ dura, la consigliera Antonella Capone che è fra le donne piu’ votate e vorrebbe, giustamente, maggiore peso nelle decisioni. Da tempo è convinta che dalla revoca di un consigliere comunale, probabilmente è riferito a Santopadre, da parte del Sindaco, siano cominciati i guai e le incomprensioni per la maggioranza stessa.

Ritiene inoltre  sul piano personale che il Sindaco con i suoi comportamenti abbia violato anche i principi di rappresentanza elettorale essendo fra le piu’ votate ma meno ascoltata. Lei ha comunque protocollato  la sua dichiarazione di indipendenza facendo capire senza mezzi termini che se non si condividono  gli obiettivi di tutti in una maggioranza, lei non ci sta e tranne colpi di scena, potrebbe ritenere finito il suo rapporto di fiducia. Definendo la sua decisione un atto di coerenza politica. Staremo a vedere.

 

 

About Lorenzo Applauso (2008 Articles)
Iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti, già direttore e fondatore della testata giornalistica italianews24.net e attualmente alla direzione di Casertasera.it. Collaboratore di numerose testate nazionali e locali.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: