ALIFE, PASQUALETTI PASSA NEL GRUPPO DI OPPOSIZIONE POI VA ALL’ATTACCO:”NON SI PUO TENERE UN PIEDE IN DUE SCARPE”

Alife. Vivace la vita amministrativa di Alife ma sostanzialmente corretta. Nel Consiglio comunale   che si è svolto   ieri 12 giugno, il consigliere comunale   Alessandra Pasqualetti, giovane avvocato ed eletta nella maggioranza,  ha abbandonato il gruppo “Alife libera” per aderire al Gruppo di minoranza, “L’Elefante – C’è un’altra Alife”. “La  scelta è maturata nel tempo, -ha detto Pasqualetti – con la condivisione di azioni comuni, idee e prospettive, nell’ambito di una comune strategia che ha contrastato e sta contrastando la fallimentare ed insufficiente attività amministrativa della maggioranza consiliare”.

Il gruppo “Alife Libera” era nato, nel novembre 2018, con il consigliere Silvia Di Muccio, in aperta polemica con l’operato della maggioranza consiliare, secondo il quale, priva di progettualità.

“Dopo alcuni mesi dalla nascita del gruppo -spiega il consigliere Pasqualetti- mi sono trovata, di fatto, da sola ed in difficoltà, poiché il comportamento della Di Muccio è mutato, in quanto, pur rimanendo formalmente all’opposizione, ha votato tutti i provvedimenti della maggioranza dalla quale sì era allontanata dopo aspri contrasti. Questa situazione ambigua e incoerente ha reso la prosecuzione della collaborazione impossibile. La mia scelta di campo  consente una chiarificazione delle posizioni, costringendo tutti gli attori in campo, nel consiglio comunale, ad uscire allo scoperto, senza rimanere con “un piede in due scarpe”.

 

 

 

 

About Redazione (8556 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: