FUNZIONI RELIGIOSE IN CHIESA, ANCHE ALVIGNANO RIPRENDE GRADUALMENTE

Giuseppe Terminiello| Alvignano. Considerando gli ultimi sviluppi che la pandemia dovuta al Coronavirus ha avuto nella provincia di Caserta, la Diocesi di Alife – Caiazzo cosi come  le altre hanno deciso di riprendere parzialmente (cioè con gradualità e prudenza) le  celebrazioni con la presenza dei fedeli dal 18 maggio, dando però ai pastori alcune linee guida da seguire fino a nuove comunicazioni.

Anche la comunità Alvignanese da una settimana ha riaperto le liturgie e i fedeli, secondo un calendario deciso dal Consiglio Pastorale: possono recarsi in chiesa per le liturgie attenendosi al numero massimo di fedeli che ogni chiesa può ospitare considerando il dovuto distanziamento sociale (si legge in un decreto della diocesi riferito alle misure di prevenzione dell’epidemia e alle istruzioni stabilite dalle parrocchie) e altre condizioni come ad esempio  quella di indossare sempre le mascherine, utilizzare disinfettanti liquidi, sedersi a distanza dagli altri.

About Redazione (8523 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: